ADAS: dispositivi avanzati di assistenza alla guida

06 Marzo 2023 - Lettura di 5 minuti

Sai cosa sono i dispositivi di guida assistita? Qui puoi scoprire i principali e i loro vantaggi!

La sicurezza stradale è un tema di grande importanza in tutto il mondo, per questo enti e industrie hanno sviluppato diverse iniziative e tecnologie: la promozione di comportamenti sicuri alla guida, l'implementazione di leggi e regolamenti sulla sicurezza stradale e l'introduzione di tecnologie di guida assistita nei veicoli. Ogni persona può contribuire alla sicurezza stradale, facendo la propria parte per prevenire incidenti e salvare vite umane, rispettando le norme del codice della strada e prestando attenzione durante la guida.

Qui parleremo dei sistemi avanzati di assistenza alla guida, che sfruttano telecamere e sensori per rilevare l’ambiente circostante e fornire informazioni al conducente per aiutarlo a controllare il veicolo ed evitare incidenti.

Gli Adas: a cosa servono

Gli Adas (Advanced Driver Assistance Systems) sono dei dispositivi tecnologicamente avanzati che aumentano comfort e sicurezza di una vettura: attraverso sensori e telecamere supportano il guidatore durante la corsa e intervengono per evitare incidenti e collisioni.

Di seguito alcuni esempi di dispositivi di guida assistita.

Sistema di mantenimento della corsia

Il sistema di mantenimento della corsia (Lane Keeping Assist) è un dispositivo di guida assistita che aiuta il conducente a mantenere il veicolo nella giusta corsia di marcia. Questo sistema utilizza telecamere o sensori per rilevare le linee sull'asfalto e, se il veicolo accenna ad uscire dalla carreggiata, il sistema emette un segnale acustico o visivo per avvisare il conducente.
In alcuni casi, il sistema può anche applicare una leggera forza sui freni o riportare il veicolo nella corsia corretta. Il sistema di mantenimento della corsia è progettato per migliorare la sicurezza stradale e ridurre il rischio di collisioni dovuti alla distrazione del conducente o alla sua stanchezza. Tuttavia, è importante notare che questo sistema non sostituisce la responsabilità del conducente di guidare in modo sicuro e attento.

Lane Keeping Assist nel Jeep Compass

Cruise control adattivo

Il cruise control adattivo utilizza sensori, come radar o telecamere, per mantenere la velocità di crociera impostata dal conducente e monitora costantemente la vicinanza al veicolo che precede per garantire una distanza di sicurezza
Questo software è progettato per aumentare la sicurezza stradale e la comodità del guidatore, soprattutto in condizioni di traffico intenso o di lunghe percorrenze sull'autostrada. 

Frenata automatica d'emergenza

La frenata automatica d'emergenza (Automatic Emergency Braking o AEB) è un dispositivo di guida assistita che rileva l'imminenza di una collisione con un altro veicolo o un altro utente della strada e applica automaticamente una forza sui freni per evitare l'impatto o ridurne la gravità.

Sistema di rilevamento dei pedoni

Il sistema di rilevamento dei pedoni (Pedestrian Detection System) è un dispositivo di sicurezza auto che utilizza telecamere o radar per rilevare la presenza di pedoni sulla strada e avvisare il conducente in caso di pericolo: quando viene rilevata la presenza di un pedone in una zona di pericolo, il sistema emette un segnale acustico o visivo per avvertire il guidatore
Questo dispositivo è pensato per migliorare la sicureza stradale nelle zone urbane, quando il software è avanzato agisce sul direttamente sul freno per evitare l'impatto del tutto.

Il monitoraggio degli angoli ciechi

Gli angoli ciechi sono le aree vicino al veicolo che non sono visibili attraverso i normali specchi retrovisori della vettura, rappresentando un grande problema per la sicurezza stradale. Il monitoraggio degli angoli ciechi utilizza sensori installati sui lati del veicolo per rilevare la presenza di altri veicoli o oggetti, e quindi avvisa il conducente attraverso segnali sonori o visivi. In questo modo, il conducente può evitare collisioni o incidenti causati da oggetti nell'angolo buio.
Il monitoraggio degli angoli ciechi è particolarmente utile durante le manovre di sorpasso o di cambio di corsia, in cui il conducente potrebbe non avere una visuale completa dell'ambiente circostante. Questo dispositivo di sicurezza auto è diventato una funzione standard in molti veicoli moderni.

Monitoraggio degli angoli ciechi nella Jeep Renegade

Dal 2022 le tecnologie ADAS sono diventate obbligatorie in tutta Europa. Uno studio OCSE rivela infatti come le cause degli incidenti siano al 93% imputabili a un fattore umano: per ridurre il numero di sinistri e aumentare la sicurezza stradale, a partire dal 7 luglio 2022 l’UE ha stabilito una lista obbligatoria di sistemi di sicurezza auto e assistenza alla guida da inserire negli equipaggiamenti di serie.
La lista di dispositivi di guida assistita obbligatori sono:

  • Cruise control adattivo
  • Rilevamento della stanchezza
  • Frenata automatica di emergenza
  • Mantenimento della corsia
  • Anticollisione con pedoni e ciclisti
  • Blocco motore con etilometro
  • Scatola nera: registrazione dati in caso di incidenti

Tutti questi dispositivi hanno lo scopo di ridurre il rischio di collisione, ma la loro funzione è semplicemente quella di assistere il guidatore e non di sostituirlo: sono ottimi software per la prevenzione degli incidenti, ma è sempre necessario che il conducente guidi con attenzione e rispettando le regole del codice della strada.

 

Loading...