Auto aggiunta ai preferiti Ora puoi confrontare le tue auto su un'unica schermata Confronta

Pneumatici estivi, invernali o quattro stagioni: quali gomme scegliere per la tua auto.

25 Ottobre 2022 - Lettura di 3 minuti

Scegliere gli pneumatici migliori per la tua auto è molto importante, sia per la sicurezza a bordo che per le prestazioni del veicolo. 

Le tipologie di gomme presenti sul mercato sono diverse e si classificano in: pneumatici invernali, pneumatici estivi e pneumatici 4 stagioni (o pneumatici all season), ma come capire quali sono quelli più adatti per la tua vettura? 

Continua a leggere l’articolo per scoprirlo. 

 

Come scegliere gli pneumatici per la tua auto?

La prima cosa da fare, per scegliere gli pneumatici per la tua auto, è controllare sulla carta di circolazione la misura corretta per la tua vettura (in termini di diametro e larghezza del battistrada), indice di velocità ed indice di carico. 

Ti consigliamo di scegliere sempre pneumatici che rispettano le misure scritte sul libretto di circolazione, per evitare di trovarti con gomme di misure che non potrebbero neanche essere montate sulla tua auto. 

Dopo aver controllato le misure dei tuoi pneumatici, è arrivato il momento di passare alla scelta della tipologia più giusta. Per scegliere gli pneumatici più adatti per la tua auto non esiste una regola, ma devi soltanto tener conto di quelle che sono le tue esigenze e le condizioni climatiche della zona in cui guidi per la maggior parte del tempo. 

Le tipologie di pneumatici presenti sul mercato, tra cui scegliere, sono tre: pneumatici estivi, pneumatici invernali e pneumatici quattro stagioni.

 

Differenza tra pneumatici estivi, invernali e quattro stagioni

Avere gli pneumatici giusti per affrontare le condizioni climatiche della zona in cui guidi abitualmente è fondamentale per avere delle buone prestazioni dell’auto e garantire la sicurezza a bordo. 

Gli pneumatici estivi e gli pneumatici invernali vengono definiti pneumatici stagionali, ovvero con un uso limitato in determinate stagioni e condizioni metereologiche. 

Gli pneumatici quattro stagioni, come indica il nome stesso, possono invece essere utilizzati tutto l’anno, anche se non sono adatti ai climi più estremi. 

Se, dunque, le aree in cui guidi sono soggette ad inverni con temperature rigide, ghiaccio su strada e nevicate frequenti, la tua scelta dovrà ricadere sugli pneumatici invernali da alternare, ovviamente, a quelli estivi con l’arrivo della bella stagione. 

Il 15 Novembre scatta, infatti, l’obbligo di montare gli pneumatici invernali o di avere le catene da neve a bordo dell’auto.

Nel caso in cui, le zone in cui ti sposti con la tua auto, abbiano un clima abbastanza mite, con nevicate e ghiaccio su strada sporadici o assenti, allora potresti optare per gli pneumatici quattro stagioni, da utilizzare tutto l’anno. 

In cosa si differenziano gli pneumatici invernali dagli altri? La principale differenza sta nella composizione chimica della gomma, che contiene materiali adatti a resistere anche alle temperature più rigide, garantendo così una maggiore aderenza all’asfalto.

Le gomme invernali hanno, inoltre, un battistrada più spesso, caratterizzato da piccole lamelle che trattengono la neve.

Ora che hai tutte le informazioni necessarie sulle varie tipologie di pneumatici presenti sul mercato, scegliere quelli più adatti alle tue esigenze sarà molto più semplice. 

 

Ricerca
Chiamaci
Contatti
Loading...