Auto aggiunta ai preferiti Ora puoi confrontare le tue auto su un'unica schermata Confronta

Accessori auto: quali sono i più richiesti

05 Aprile 2022 - Lettura di 7 minuti

Quanto sono importanti gli accessori di un’automobile? Cosa significa Full Optional riferito a un’auto? Cosa sono gli optional e quali sono gli accessori auto a cui non potreste rinunciare sul vostro veicolo?
Probabilmente è già successo a voi o a qualcuno che conoscete di scegliere una macchina con un accessorio piuttosto che un’altra, proprio per la sua presenza.

 

Cos'è un accessorio e cosa significa optional

Gli optional per la vostra auto sono tutti gli elementi e i dispositivi aggiuntivi che non fanno parte dell’allestimento di serie. Gli optional sono i elementi aggiuntivi pensati direttamente da casa madre per gli allestimenti di livello superiore: sia gli accessori che gli optional aumentano il comfort di guida e il valore della macchina, ma gli accessori sono inclusi nel veicolo e nel prezzo mentre gli optional potete sceglierli nel momento della configurazione o richiedere che vengano installati dopo l’acquisto.

Nelle schede veicolo sul nostro sito trovate optional e accessori, sia nel caso delle km0 che delle auto usate

 

Cosa significa auto full optional?

Quante volte avete sentito parlare di auto full optional? Si tratta di quelle auto multiaccessoriate dotate di tutti gli optional pensati da casa madre, montano quindi l’allestimento più alto progettato per quell’auto: state dunque scegliendo l’auto nella sua configurazione migliore. Spesso casa madre definisce dei pack auto che contengono determinati optional che voi potete aggiungere in gruppo o singolarmente: ad esempio il d-fence pack di Fiat comprende gli optional relativi alla circolazione di aria nell’abitacolo.

Un’auto accessoriata costa di più di una dotata esclusivamente dei dispositivi base, ma offre una serie di vantaggi all’acquirente ed è del tutto normale farsi influenzare nella scelta da questi piccoli comfort.

 

Gli accessori auto più popolari

Sono sempre di più gli acquirenti italiani che al momento dell’acquisto di un’auto fanno attenzione alla sua dotazione di serie e alla possibilità di installare accessori aggiuntivi. Di seguito troverete una lista di optional auto, selezionati in base alla frequenza con cui vengono richiesti nei concessionari e spiegati nelle loro caratteristiche principali.

1. Sensori di parcheggio

Prendere confidenza con le misure della vostra nuova auto richiede tempo, ma è tutto più semplice se è dotata dei sensori di parcheggio. Questo optional, che in alcune auto fa parte della dotazione base, vi avvisa della vicinanza ad un ostacolo attraverso il suono oppure visivamente sul display del veicolo.
Su alcune macchine rappresenta un accessorio di serie ma può essere aggiunto nella configurazione dell’auto oppure può essere installato successivamente. 
Esistono sensori di parcheggio anteriori e posteriori ed il 29% degli italiani che acquistano un’auto si assicura che abbia questo dispositivo.

2. Fendinebbia

I fendinebbia sono dei fari che aumentano la visibilità in caso di nebbia, pioggia, caduta di neve o nubi di polvere. Allo stesso modo, il faro retronebbia serve a rendere più visibile l’auto dalla parte posteriore nelle stesse condizioni climatiche elencate sopra. A tal proposito esiste un articolo, il numero 153 del codice stradale, che sanziona l’uso superfluo dei fendinebbia.
Il fanale fendinebbia è solitamente posto nella parte bassa del muso dell’auto per garantire un’illuminazione più ampia ed evitare di infastidire i veicoli nel senso contrario.

Panda hybrid City Life, tua da 11.600 euro

3. Cerchi in lega

Questi particolari cerchi auto sono realizzati in una lega metallica di alluminio che li rende più resistenti e più leggeri, in più la maggiore lavorabilità di questo materiale rende possibile la realizzazione di un prodotto più elaborato e piacevole esteticamente.
I cerchi in lega possono essere montati su qualsiasi veicolo, ma su quelli di alta gamma vengono solitamente inclusi nella dotazione di serie. 
Oltre all’estetica del veicolo viene migliorata la guida: attutiscono maggiormente, fino a ridurre allo zero, le oscillazioni e le vibrazioni e favoriscono l’afflusso dell’aria ai freni cosicché d’estate rischino molto meno di surriscaldarsi.

4. Mantenitore di corsia

Anche detto Lane Assist, il mantenitore di corsia aiuta il guidatore a non invaderne un’altra. Il mantenitore di corsia è un optional auto che fa parte del safety pack, cioè il pacchetto di accessori che i guidatori scelgono per aumentare la sicurezza della propria auto.
Si compone di due sistemi distinti con due compiti altrettanto distinti ma complementari: uno avvisa il conducente che il veicolo sta per superare la linea bianca, l’altro agisce direttamente sui controlli dell’auto per impedire che accada.

5. Cruise control

Insieme al mantenitore di corsia, il cruise control fa parte dei dispositivi di sicurezza di cui può essere dotato un veicolo.
Questo optional permette di mantenere costante una determinata velocità, che il conducente sceglie sul display dell’auto (velocità di crociera). Per disattivarlo è sufficiente premere il freno, mentre se premete l’acceleratore per effettuare una manovra di sorpasso sarà sufficiente lasciare il pedale per riattivare il cruise control
Oltre alla tipologia standard, esiste il cruise control adattivo con il quale è possibile stabilire una distanza precisa da mantenere rispetto al veicolo che vi precede, ma anche scegliere di mantenere il veicolo al centro della corsia.

6. Climatizzatore automatico

Il climatizzatore automatico permette una regolazione più precisa della temperatura, rispetto a quello manuale, e la mantiene nel tempo adattandosi alla diversa condizione dell’auto (ad esempio se siete fermi nel traffico sotto al sole).

Impostare la temperatura è facile nella Panda Cross hybrid. Tua da 13.950 euro

7. Apple Carplay & Android Auto

Apple Carplay e Android auto sono entrambi dei sistemi di infotainment finalizzati alla connessione del telefono all’auto, differenziati in base al sistema operativo del vostro smartphone. 
Connettere il telefono al veicolo vuol dire ascoltare la musica che avete sul telefono sullo stereo della vostra macchina, gestire telefonate e/o sms e interagire con le app del vostro cellulare (il calendario, il navigatore etc). 
Questi accessori auto vengono richiesti dal 15% degli italiani che acquistano una nuova macchina.

8. Navigatore satellitare

È un accessorio auto che permette di consultare le mappe e di ricevere indicazioni durante la guida, in alcuni veicoli è integrato nel display. Il 25% dei preventivi contiene una richiesta specifica per questo specifico optional.

9. Fari a LED

Il 6% dei preventivi viene stipulato sulla base di una buona illuminazione. 
I fari LED permettono una migliore visibilità della strada nelle ore notturne, limitando contemporaneamente il disturbo recato ai veicoli che procedono nella corsia opposta. Queste luci particolari possono anche essere montate successivamente, ma il mercato si dirige verso una sempre più frequente presenza delle luci a LED nella dotazione di serie.
Quando si parla di fari FULL LED si fa riferimento al fatto che sia gli abbaglianti che gli anabbaglianti sono dotati della tecnologia a LED.

10. Sistema keyless

Il termine si traduce con “senza chiavi” indicando proprio la possibilità di aprire e chiudere la vostra auto senza chiavi, che potrete tenere in tasca o nella borsa. Il keyless è un optional che rende l’esperienza di guida più rapida e confortevole.

 

Spero che questo articolo vi sia stato utile, contattateci per avere informazioni dettagliate sull’auto che preferite o venite a trovarci nelle nostre sedi. Il nostro team sarà lieto di indirizzarvi verso la macchina più adatta alle vostre esigenze.

Ricerca
Chiamaci
Contatti
Loading...